Urne

La scelta del contenitore cinerario può essere fatta dal defunto in vita o dai parenti. Le dimensioni, le forme e i materiali delle urne possono variare. Al momento la legge italiana prevede che le urne siano infrangibili e possano essere sigillate. La loro collocazione, compatibilmente con i regolamenti dei Comuni, può essere: all’interno di un cimitero (celletta cineraria, loculo, tomba di famiglia), affido familiare presso l’abitazione o dispersione (in natura o in aree cimiteriali preposte). Una dimensione di un’urna standard potrebbe essere cm 30x22x20.Indipendentemente dalla destinazione delle ceneri, il colore, la forma e lo stile dell’urna possono essere scelti al fine di conservare, custodire e commemorare secondo la volontà del caro estinto o dei familiari.

Per le dispersioni in mare sono richieste normalmente delle urne biodegradabili. In mancanza della scelta dell’urna, le ceneri verranno raccolte e consegnate in un bussolotto grezzo di materiale metallico (incluso nel costo di cremazione)

 

Questi sono solo alcuni dei modelli disponibili al Tempio